Stato della risorsa idrica nel comprensorio

Il comprensorio del Consorzio di bonifica Acque Risorgive è solcato da un sistema idrografico complesso, in parte a deflusso naturale e in parte a scolo meccanico, che comprende corsi d’acqua arginati e una fitta rete secondaria.
Esso interessa principalmente il bacino idrografico direttamente scolante in Laguna di Venezia (86,7%), ed in misura minore i bacini del fiume Brenta (7%) e del fiume Sile (6,3%).
Per quanto riguarda l’irrigazione il Consorzio si avvale di fonti di approvvigionamento sia da acque superficiali sia da falda freatica.
Pubblichiamo qui i resoconti sullo stato delle risorse idriche nel comprensorio del Consorzio mese per mese a cominciare da gennaio 2017, precisando.che gran parte dei dati qui pubblicati sono stati ricavati dai “Rapporti sulla risorsa idrica in Veneto” di ARPAV, mentre i restanti dati provengono da rilievi eseguiti da personale del Consorzio.

Stato delle risorse idriche al 30 novembre 2017

Stato delle risorse idriche al 31 ottobre 2017

Stato-delle-risorse-idriche-al-30-settembre-2017

Stato-delle-risorse-idriche-al-31-agosto-2017

Stato delle risorse idriche al 31 luglio-2017

Stato delle risorse idriche al 30 giugno 2017

Stato delle risorse idriche al 31 maggio 2017

Stato delle risorse idriche al 30 aprile 2017

Stato delle risorse idriche al 31 marzo 2017

Stato delle risorse idriche al 28 febbraio 2017

Stato delle risorse idriche al 31 gennaio 2017

La Regione Veneto, preso atto del grave stato di crisi idrica, ha emesso le seguenti Ordinanze per il monitoraggio della risorsa, la regolazione delle derivazioni e per la gestione dei corpi idrici.

opgr_2017_04_18_n046

opgr_2017_05_16_n070