Monthly Archives aprile 2014

“Lavori di ammodernamento e sistemazione della S.P. 44 e di adeguamento della rete idraulica lungo Via Treviso e Via Obbia Alta in Comune di Trebaseleghe (PD) – Opere complementari”. (P. 185/b)

AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO

(Art. 122  D.Lgs 163/2006 s.m.i.)


“Lavori di ammodernamento e sistemazione della S.P. 44 e di adeguamento della rete idraulica lungo Via Treviso e Via Obbia Alta in Comune di Trebaseleghe (PD) – Opere complementari”. (P. 185/b

Visualizza allegato

Continua....

Quasi 500 alunni coinvolti nelle attività didattiche

Sono quasi 500 gli alunni che partecipano al progetto didattico “Ama il tuo fiume” promosso dal Consorzio di bonifica Acque Risorgive. Anche per l’anno scolastico 2013-2014 l’attività è stata affidata al Centro internazionale Civiltà dell’Acqua che svolge le lezioni in classe e promuove, con l’ausilio del personale tecnico del Consorzio, le uscite sul territorio.

“Il nostro obiettivo – spiega il presidente di Acque Risorgive, Ernestino Prevedello – è quello di far comprendere ai ragazzi l’importanza dell’acqua e dei fiumi, risorse da conoscere e tutelare per garantire la sicurezza delle nostre città e migliorare la qualità della vita”.

In provincia di Venezia le scuole coinvolte si trovano nei comuni di Mira, Mirano, Noale, Salzano e Scorzè...

Continua....

Contratto di fiume Marzenego, prime priorità in assemblea

Si è tenuta ieri la prima Assemblea di bacino del Contratto di fiume Marzenego. L’incontro, promosso dagli 11 Comuni aderenti al patto, dal Forum delle associazioni per il Marzenego-Osellino e dal Consorzio di bonifica Acque Risorgive (a cui è affidato il coordinamento), aveva  l’obiettivo di informare cittadini, enti e realtà associative sulle opportunità offerte da tale percorso decisionale partecipativo tra soggetti pubblici e privati interessati alla tutela e valorizzazione del fiume  Marzenego e del territorio circostante.

Dopo il saluto del sindaco di Noale, comune ospitante, Michele Celeghin, che ha evidenziato l’importanza di giocare assieme la sfida del coinvolgimento del territorio con un approccio innovativo di governance, sono intervenuti Vera Piovesan e Luca Bianchetto ra...

Continua....

Contratto di fiume Marzenego: assemblea a Noale

Si svolgerà a Noale, giovedì 10 aprile, la prima assemblea di bacino del contratto di fiume Marzenego. All’incontro, convocato dal Consorzio di bonifica Acque Risorgive alle ore 20.30 presso sala San Giorgio in piazza Castello, sono invitati associazioni, enti e cittadini degli undici comuni attraversati dal fiume che nasce nel trevigiano per sfociare nella laguna di Venezia.

“Siamo ben lieti che il percorso partecipativo muova i suoi primi passi proprio dalla nostra città – spiega il sindaco Michele Celeghin, che è anche componente del Cda del consorzio – che al corso del Marzenego è strettamente legata anche per la sua storia, visto che il fiume circonda l’antico castello...

Continua....

Rassegna stampa aprile

Rassegna stampa 30 aprile

Rassegna stampa 25-29 aprile

Rassegna stampa 24 aprile

Rassegna stampa 19-23 aprile

Rassegna stampa 17 aprile

Rassegna stampa 16 aprile

Rassegna stampa 11-14 aprile

Rassegna stampa 10 aprile

Rassegna stampa 9 aprile

Rassegna stampa 8 aprile

Rassegna stampa 5-7 aprile

Rassegna stampa 4 aprile

Rassegna stampa 1-3 aprile

Continua....

Newsletter 2.2014 Speciale Contratto di fiume Marzenego

Il contratto di fiume Marzenego prende il largo. Il battesimo è avvenuto venerdì 28 marzo, presso la sede di Mestre del Consorzio di bonifica Acque risorgive, coordinatore del progetto di valorizzazione del corso d’acqua che nasce nel trevigiano per sfociare nella laguna di Venezia. Finalità, tappe e protagonisti del progetto sono stati al centro della conferenza stampa alla quale è intervenuto anche l’assessore regionale all’Ambiente, Maurizio Conte. 

NewsletterNumero2.2014

Continua....

Iniziato il ripristino degli argini lungo il fiume Dese

Un milione e 300 mila euro per la sicurezza idraulica di ampi tratti del territorio del Miranese. Con l’arrivo della stagione primaverile il Consorzio di bonifica Acque risorgive aprirà nuovi cantieri che interesseranno i comuni di Martellago e Scorze. “Oggetto dei lavori – spiega il direttore ing. Carlo Bendoricchio – saranno le sponde del fiume Dese interessate, anche di recente, da piogge alluvionali che hanno causato numerosi cedimenti e frane”.

S’interverrà per ripristinare, nello specifico, i danni arrecati agli argini posti a monte e valle dei mulini Fabris, Vidali e Cosma (noti anche rispettivamente come Orso Bianco, Ca’ Nove e Pavanetto)...

Continua....