Monthly Archives settembre 2015

Rassegna stampa settembre

Rassegna stampa 30 settembre

Rassegna stampa 29 settembre

Rassegna stampa 26-28 settembre

Rassegna stampa 25 settembre

Rassegna stampa 24 settembre

Rassegna stampa 23 settembre

Rassegna stampa 19-21 settembre

Rassegna stampa 18 settembre

Rassegna stampa 17 settembre

Rassegna stampa 16 settembre

Rassegna stampa 15 settembre

Rassegna stampa 10 settembre

Rassegna stampa 9 settembre

Rassegna stampa 8 settemnbre

Rassegna stampa 5-7 settembre

Rassegna stampa 4 settembre

Rassegna stampa 1-3 settembre

Continua....

Opere di naturalizzazione canale Acque Alte presso Bosco Zaher a Favaro Veneto

AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO

(Art. 122, comma 7, ultimo capoverso, D.Lgs 163/2006 s.m.i.)

“Opere di naturalizzazione canale Acque Alte presso Bosco Zaher a Favaro Veneto” CUP: C77D08000010004 – CIG 637306646F– CPV 45247110-4;

Clicca qui per leggere l'avviso

Continua....

Mercoledì 30 settembre convocata l’assemblea di bacino del CdF Marzenego

La bozza preliminare del Programma di azione che fissa gli interventi per la gestione integrata e sostenibile del Marzenego arriva sul tavolo dell’assemblea di bacino del Contratto di Fiume. L’incontro è stato convocato per mercoledì 30 settembre, con inizio alle ore 17 presso la sala consiliare in via Palazzo a Mestre.

L’incontro si aprirà con una introduzione della Segreteria tecnica, utile a riassumere gli esiti delle tappe precedenti del percorso decisionale partecipato e a illustrare l’ipotesi del documento preliminare al Programma di azione. Seguirà un question time per dare spazio a eventuali richieste di chiarimento...

Continua....

Comunicato ANBI 22 settembre. “L’ITALIA DEL FARE E’ STUFA DEI SOLONI DELL’EMERGENZA”

“Ad una settimana dall’alluvione nel piacentino e mentre le maestranze del locale Consorzio di bonifica sono tuttora impegnate nel concorrere a riportare la situazione alla normalità, sono ad affermare che siamo stufi dei soloni dell’emergenza, specializzati, per non conoscenza o peggio perché latori di interessi di parte, a sbagliare pervicacemente l’obbiettivo dello loro inutili polemiche.” 
Ad attaccare è il Presidente dell’Associazione Nazionale Consorzi Gestioni Tutela Territorio ed Acque Irrigue (ANBI), Francesco Vincenzi, che prosegue: ….

22 SETTEMBRE. “L’ITALIA DEL FARE E’ STUFA DEI SOLONI DELL’EMERGENZA”

Continua....

Realizzazione canale di collegamento tra scolo Bragni e scolo Bagnoli e messa in sicurezza argini canale Vandura

AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO

(Art. 122, comma 7, ultimo capoverso, D.Lgs 163/2006 s.m.i.)

“Realizzazione canale di collegamento tra scolo Bragni e scolo Bagnoli (Intervento C1) e messa in sicurezza argini canale Vandura (AR038M)” CUP: B16B14000010002 – CIG 6352062F5F – CPV 45247110-4.

Clicca qui per leggere l'esito

 

Continua....

Comunicato ANBI 14 settembre. “L’EREDITA’ DI EXPO SIA UN POLO INTERNAZIONALE DI RICERCA E CONFRONTO SULLA RISORSA IDRICA DA REALIZZARE NEL SITO DELL’ESPOSIZIONE UNIVERSALE MILANESE”

“Nel dibattito sul dopo Expo, ANBI propone che nel sito lombardo trovi posto un polo internazionale per la ricerca in materia idrica, proseguendo il confronto fra sensibilità diverse, avviato dalla grande manifestazione milanese ed affermato dal suo successo; altrimenti la nuova attenzione e la conoscenza create anche in Italia attorno al tema acqua ed alle sue molteplici implicazioni, si perderà in pochi giorni, ritornando all’annosa dicotomia: alluvioni d’inverno e siccità d’estate.”   

14 SETTEMBRE. “L’EREDITA’ DI EXPO SIA…

Continua....

Contratto di fiume Marzenego: si riparte da Venezia

Il Contratto di fiume del Marzenego entra nella fase cruciale che porterà entro la fine di ottobre all’approvazione della proposta definitiva del Programma di azione. In questi mesi la Segreteria tecnica ha terminato la raccolta ed elaborazione delle 66 osservazioni pervenute dal territorio che andranno ad arricchire il dossier contenente le indicazioni emerse durante le assemblee plenarie e i tavoli tematici attorno agli obiettivi strategici del Contratto di fiume: dal miglioramento ambientale alla gestione del rischio idraulico, dalla valorizzazione fruitiva dei luoghi al governo sostenibile del territorio. Quanto emerso è ora oggetto di verifica di fattibilità tecnico-amministrativa e di valutazione da parte di tutti i soggetti coinvolti nel processo partecipato.

Il percorso ripart...

Continua....

Comunicato ANBI 8 settembre. “I CONSORZI DI BONIFICA STANNO CON CHI DIFENDE IL TERRITORIO E LA SUA ECONOMIA”

“Nell’esprimere piena solidarietà agli agricoltori italiani, che pacificamente manifestano per la tutela delle tipicità agroalimentari del nostro Paese e la salute dei consumatori, ribadiamo che, nell’epoca della globalizzazione, il futuro economico dell’Italia non può prescindere da un modello di sviluppo, basato su valori unici ed inclonabili, quali quelli del territorio, alla cui manutenzione i Consorzi di bonifica concorrono quotidianamente.”

Lo dichiara Massimo Gargano, Direttore Generale dell’Associazione Nazionale Consorzi Gestione Tutela Territorio ed Acque Irrigue (ANBI), intervenuto al convegno “Acqua elemento fondamentale nella filiera agroalimentare”, organizzato a Milano nel “FuoriExpo” dal Collegio dei Geometri e Geometri Laureati di  Casale Monferrato e del Circondario ...

Continua....

Riassetto idraulico dello scolo Pionca con raddoppio della botte a sifone sul taglio di Mirano e ricalibratura del tratto di valle – Opere di completamento

AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO

Riassetto idraulico e rinaturalizzazione dell'asta principale del bacino del Pionca a monte del sifone sotto il taglio di Mirano, nei Comuni di Mira, Dolo, Pianiga e Mirano. Riassetto idraulico dello scolo Pionca con raddoppio della botte a sifone sul taglio di Mirano e ricalibratura del tratto di valle – Opere di completamento (534.1). CUP D69H07000120003 – CIG 635210420C.

Clicca qui per leggere l'esito

Continua....

Delegazione di tecnici giapponesi studia il bacino scolante della Laguna

Un team di ingegneri giapponesi di qualificato profilo istituzionale, in viaggio studio in Europa, ospite del CIRF (Centro Italiano di Riqualificazione Fluviale), ha fatto visita iera sera alla sede di ANBI Veneto (l’associazione regionale dei Consorzi di bonifica del Veneto) per meglio approfondire la gestione delle acque superficiali in Veneto e, specificatamente, l’area del bacino scolante della Laguna di Venezia, con i noti aspetti di gestione idraulico-ambientale.

Presenti il Presidente di ANBI Veneto, Giuseppe Romano, che ha definito il ruolo e l’attività dei Consorzi di bonifica in Veneto, Giancarlo Gusmaroli, direzione CIRF, che ha trattato le prospettive e i presupposti per una gestione integrata dei corsi d’acqua in Italia e Carlo Bendoricchio, direttore del Consorzio di bon...

Continua....