Monthly Archives marzo 2017

Presidente e Direttore incontrano la cittadinanza di Mira

I lavori nella zona dell’Idrovia e al parco Giare saranno oggetto di un incontro pubblico promosso dal Consorzio di bonifica Acque Risorgive con i cittadini del comune di Mira. 

L’invito è per giovedì 23 marzo, alle ore 20.30, presso il centro civico di piazza Vecchia, in via Porto Menai. Dopo il saluto dell’assessore ai lavori pubblici, Luciano Claut, prenderanno la parola il presidente Francesco Cazzaro e il direttore Carlo Bendoricchio che illustreranno funzioni e compiti del consorzio di bonifica, gli interventi di manutenzione eseguiti sul territorio comunale di Mira, con particolare rilievo ai lavori nella zona dell’idrovora e al parco Giare.

Scarica la locandina

 

 

Continua....

Grazie ai volontari della ASD Dream Carp Revolution per la pulizia del Dese

Il rispetto dell’ambiente, anche attraverso la pulizia dei corsi d’acqua, è un obiettivo che deve veder uniti istituzioni, associazioni e singoli cittadini nel comune intento di contribuire al miglioramento del territorio. Merita un particolare plauso, in tal senso, la maxi raccolta di rifiuti effettuata nei giorni scorsi lungo le sponde del fiume Dese dai giovani volontari della società A.S.D. Dream Carp Revolution. 

Un impegno che il gruppo di pescatori mantiene di anno in anno all’annunciarsi della stagione primaverile percorrendo entrambi le rive del fiume, nel tratto dall’immissione della Fossa Storta fino all’idrovora di Cattal. I rifiuti da loro raccolti, in modo volontario, vengono poi ritirati dall’azienda Veritas che provvede al corretto smaltimento. 

“Ritengo doveroso – ...

Continua....

Zero Branco, studenti alla scoperta del mondo dell’acqua

Giovani studenti alla scoperta del territorio, in particolare degli aspetti ambientali, idraulici e agricoli della risorsa acqua. Si è svolta nei giorni scorsi la visita della classe prima B della scuola secondaria di primo grado “Europa” di Zero Branco all’impianto di fitodepurazione dello scolo Gallesello (a nord di Rio San Martino) e all’impianto idroelettrico di Sant’Alberto sul fiume Zero. Gli studenti sono stati condotti dal tecnico del consorzio di bonifica “Acque Risorgive”, Carlo Casoni, a realizzare un reportage verificando sul campo quanto spiegato in precedenza nelle lezioni tenute in classe.

L’iniziativa rientra nel progetto didattico di Anbi Veneto, dal titolo “Acqua, ambiente e territorio, alla scoperta del meraviglioso mondo dell’acqua” che coinvolge 10 istituti compre...

Continua....