Adesso sei qui: Home Comunicazione Comunicati Stampa Comunicati stampa anno 2014

Comunicati stampa anno 2014

Bilancio di mandato: 100 pagine di numeri e fatti

Il Consorzio di bonifica Acque Risorgive ha presentato giovedì 4 dicembre, nella sede di via Rovereto a Mestre, il bilancio di mandato 2010/2014. Si tratta di una pubblicazione di un centinaio di pagine, corredata di foto, tabelle e grafici, che raccoglie, in modo sintetico e quasi didattico, le azioni più significative, anche quelle meno note, svolte durante il primo quadriennio di vita del Consorzio sorto dalla fusione dei due preesistenti, Dese Sile e Sinistra Medio Brenta.

Un grande lavoro di squadra. E’ questo il titolo della pubblicazione che, come spiega il presidente Ernestino Prevedello, “è stato scelto perché ben riassume lo spirito che ci ha guidato in questi anni durante i quali abbiamo cercato di arrivare a parlare una stessa lingua dal punto di vista idraulico tra tutti ...

Continua....

Revisione del Piano delle acque di Casale sul Sile

Rischio idraulico, Comune di Casale sul Sile e Consorzio di bonifica Acque Risorgive hanno firmato mercoledì 5 novembre la convenzione per aggiornare il Piano comunale delle acque. La decisione è scaturita a seguito dell’introduzione di nuove norme che hanno reso necessario mettere mano al precedente piano del 2003, adottato dall’allora Amministrazione comunale per far fronte alle numerose situazioni di rischio presenti sul territorio.

“Il piano delle acque – spiega il direttore di Acque Risorgive, Carlo Bendoricchio – si sta dimostrando uno strumento efficace per la mappatura dei rischi presenti sul territorio e per individuare le soluzioni, oltre a consentire agli amministratori locali di poter meglio programmare lo sviluppo urbanistico e gli interventi di manutenzione dei corpi rec...

Continua....

Sicurezza fiumi: interventi conclusi nell’Alta padovana

Sono due gli interventi che il Consorzio di bonifica “Acque Risorgive” sta portando a termine nel territorio dei comuni di San Giorgio delle Pertiche e Villa del Conte. Il primo ha interessato le strutture del salto d’acqua del molino Benetello, sulla sponda sinistra del fiume Tergola. Finanziato con 80.212 euro dall’agenzia Avepa e per i restanti 34.786 euro dal Consorzio, l’intervento, terminato in questi giorni, si è reso necessario per assicurare il regolare deflusso del corso d’acqua. Nel mese di ottobre si provvederà inoltre alla posa in opera di una paratoia a ventola necessaria per la regolazione dei livelli idrici, in modo da garantire l’operatività della derivazione irrigua denominata Zara, situata a qualche centinaio di metro dal mulino Benetello.

Un altro intervento in dir...

Continua....

Contributo 2014: impegnati a ridurre i disagi

In questi giorni il Consorzio di bonifica Acque Risorgive sta recapitando ai propri consorziati l’avviso di pagamento per il contributo di gestione dell’anno 2014.

Purtroppo, autonomamente, l’Istituto bancario, al quale il Consorzio si è appoggiato per il servizio di incasso tramite procedura MAV elettronica postale, ha contemporaneamente inviato un ulteriore bollettino per le stesse finalità.

Al contribuente arriverà quindi una doppia richiesta. L’unica da considerare è quella inviata dal Consorzio di bonifica, che contiene anche la puntuale descrizione dei motivi del contributo. In ogni caso, il Consorzio riterrà validi tutti i pagamenti, ed attiverà le procedure di restituzione nel malaugurato caso avvengano due volte.

“Ci dispiace – afferma il direttore del Consorzio ing. Ca...

Continua....

In arrivo gli avvisi di pagamento del tributo di bonifica

L’estate piovosa che ci stiamo lasciando alle spalle ha riproposto con urgenza il tema della difesa dal rischio idraulico che minaccia sempre più frequentemente il nostro territorio. Nella speranza che il Governo, come più volte annunciato, stanzi le risorse necessarie ad avviare un grande piano di messa in sicurezza, il Consorzio di bonifica “Acque Risorgive” conta anche quest’anno sul contributo dei propri consorziati. Proprio in questi giorni, infatti, sono partiti gli avvisi di pagamento della quota determinata sulla base dei criteri stabiliti dalla Regione Veneto riguardanti i proprietari di immobili e terreni.

“Il contributo che ogni consorziato, per legge, è chiamato a versare – spiega il presidente Ernestino Prevedello – serve a coprire le spese di manutenzione, gestione e sor...

Continua....

CONSORZIO E COMUNE DI MARCON, PRESENTANO I LAVORI ESEGUITI A GAGGIO PER RIDURRE IL RISCHIO IDRAULICO

Si è svolta stamattina a Marcon, la conferenza stampa di presentazione dei lavori eseguiti in località Gaggio, di collegamento del fosso di Gaggio con la Fossa Storta.

Erano presenti il Presidente e il Direttore del Consorzio, Ernestino Prevedello e Carlo Bendoricchio, il Sindaco di Marcon Andrea Follini e l’assessore comunale alla Protezione Civile Mauro Scroccaro.

Questo intervento, realizzato avvalendosi di un finanziamento comunitario di 600 mila euro, con la compartecipazione del comune di Marcon, era atteso dalla popolazione di Gaggio per dare soluzione ad alcune criticità che hanno causato frequenti allagamenti in passato...

Continua....

Due nuovi sindaci in Assemblea

Si è svolta venerdì 18 luglio la riunione dei Sindaci per la nomina di due nuovi componenti dell’Assemblea del Consorzio di bonifica Acque Risorgive. La legge regionale infatti prevede che tre primi cittadini dei comuni del comprensorio ne facciano parte, e, a seguito delle recenti elezioni comunali, sono decaduti due componenti.

Alla riunione erano presenti 30 sindaci o assessori delegati su 52 aventi diritto. Al termine del dibattito sono stati unanimemente nominati Mirco Feston, sindaco di Zero Branco e Paolo Gallo, sindaco di Santa Giustina in Colle...

Continua....

Energia dall’erba sfalciata, dimostrazione a Bonisiolo

Si svolgerà domani, martedì 1^ luglio, presso l’azienda “Diana” a Bonisiolo la dimostrazione del progetto sperimentale GR3 di Veneto Agricoltura. Esso ha lo scopo di promuovere l’utilizzo dell’erba sfalciata, proveniente da campi, parchi pubblici e aree protette, come fonte di energia rinnovabile nella produzione di biogas. L’attività dimostrativa sarà realizzata, a partire dalle ore 9.30, in collaborazione con il Consorzio di bonifica Acque Risorgive che metterà a disposizione tecnici e mezzi operativi per poter provvedere allo sfalcio e raccolta dell’erba lungo le sponde del fiume Zero e del canale Carmason.

Alla dimostrazione sul campo saranno presenti tecnici pubblici e privati, imprenditori, operatori di cooperative per la manutenzione del verde, contoterzisti e imprese agromecca...

Continua....

Speciale su TeleNuovo dedicato al progetto “Ama il tuo fiume”

Uno speciale di tre minuti per raccontare il progetto didattico ‘Ama il tuo fiume’ che, su iniziativa del Consorzio di bonifica Acque Risorgive, ha coinvolto quasi 500 studenti. Andrà in onda su TeleNuovo canale 11. Immagini e interviste su un'attività svoltasi in classe e con visite guidate dagli esperti del Consorzio e del Centro internazionale Civiltà dell'Acqua. Questi i giorni e gli orari di programmazione del filmato: giovedì 5 giugno, ore 18.45, venerdì 6 e sabato 7 giugno, ore 20, lunedì 9 giugno ore 14.40 e martedì 10 giugno ore 20. 

Logo-telenuovo1

Continua....

Robegano, proiezione film 3D su oasi Lycaena

Un gioiello ambientale a due passi da casa. E’ l’oasi Lycaena, sorta sulle cave di Salzano, modello studiato anche per l’efficacia come sistema di fitodepurazione adottato dal Consorzio di bonifica Acque Risorgive per disinquinare le acque che finiscono in laguna. Le numerose attività svolte nell’oasi saranno illustrate, venerdì 30 maggio, al cinema teatro di Robegano (ore 20.30), su iniziativa del Consorzio nell’ambito del contratto di fiume per il Marzenego.

Dopo gli interventi dell’associazione TerraViva Miranese, del Centro internazionale Civiltà dell’acqua e dell’istituto Levi Ponti di Mirano, sarà proiettato il film 3D “Dall’oasi Lycaena al progetto Bellamar (Cuba): Adotta una sorgente”, storia dell’interscambio internazionale Italia-Cuba tra l’Istituto Levi Ponti e l’Istituto E...

Continua....