Adesso sei qui: Home Senza categoria

Senza categoria

Riunito il tavolo ‘ambientale’ del Contratto di Fiume Marzenego

Si è svolta martedì 11 ottobre, presso la sede del Consorzio di bonifica “Acque Risorgive” di Mestre, la riunione del tavolo di lavoro del Contratto di fiume Marzenego chiamato a fare il punto sullo stato di attuazione delle attività in materia di ambiente previste nel programma di azioni. 

All’incontro, oltre al Consorzio, erano presenti i rappresentanti dei comuni di Martellago, Noale e Venezia, la Fipsas sezione di Venezia, lo IUAV, la C.I.A., la Salsola, StoriAmestre, la Fiab, Terraviva Miranese, e ancora l’associazione canoistica Arcobaleno e l’associazione “Dalla guerra alla pace Forte alla Gatta” di Venezia.    

“I tavoli tecnici fino ad oggi convocati dopo la firma dell’accordo di programmazione negoziata – spiega Carlo Bendoricchio, direttore del Consorzio di bonifica – ha...

Continua....

Sciopero di giovedì 28 luglio: il Consorzio di Bonifica Acque Risorgive garantisce le attività di scolo e l’irrigazione

Con il presente avviso si informa che, a seguito della rottura delle trattative per il rinnovo del Contratto Nazionale – le Organizzazioni Sindacali di Categoria Fai-Cisl, Flai-Cgil e Filbi-Uil hanno proclamato una giornata di sciopero generale il giorno di giovedì 28 luglio nonché il blocco dello straordinario dal 26 luglio al 3 agosto 2016.

Il settore consortile è peraltro considerato dalla normativa quale servizio pubblico essenziale e, pertanto, il 28 luglio verranno garantite nel comprensorio del Consorzio di Bonifica Acque risorgive le attività di scolo, di difesa del suolo, di salvaguardia dell’ambiente e l’irrigazione.

Le attività non essenziali, potrebbero invece non essere garantite.

Continua....

Eventi in programma nel mese di maggio

Clicca qui per vedere tutti gli eventi organizzati dal Consorzio nel mese di maggio.

locandina eventi maggio 2016

Continua....

Comunicato ANBI 14 ottobre. I NOSTRI DATI DICONO CHE LA MANCATA MANUTENZIONE IDROGEOLOGICA AUMENTA I RISCHI E LE NECESSITA’ FINANZIARIE DEL TERRITORIO. I CONSORZI DI BONIFICA SONO PRONTI AD INTERVENIRE.

“Ormai dobbiamo aggiornare i dati: intervenire per riparare i danni costa 10 volte di più di quanto sarebbe necessario per  prevenirli . Dalle nostre elaborazioni si evidenzia che, in assenza di interventi strutturali, il fabbisogno per la salvaguardia idrogeologica è cresciuto, tra il 2014 e il 2015, di quasi il 5%.”  
Ad affermarlo è Francesco Vincenzi, Presidente dell’Associazione Nazionale Consorzi Gestione Tutela Territorio ed Acque Irrigue (ANBI), intervenuto alla sessione finale di “Blue Drop”, evento ospitato ad Expo Aquae Venezia.  

14 ottobre “I NOSTRI DATI DICONO CHE

Continua....

Contratto di fiume Marzenego: verso la firma

Il percorso verso il Contratto di fiume Marzenego volge al termine. L’assemblea di bacino, convocata a Noale per mercoledì 14 ottobre, servirà a definire le priorità e le proposte di impegno che i numerosi soggetti aderenti al progetto – Consorzio di bonifica Acque Risorgive, Regione, Comuni e associazioni – faranno proprie approvando, entro il 30 ottobre, il programma di azione.

L’incontro, con inizio alle ore 17 presso la sala civica “Maso” in via Ongari, si aprirà con la relazione della Segreteria tecnica che illustrerà la versione finale del Programma di azione, messa a punto sulla base delle istanze emerse nell’assemblea del 30 settembre...

Continua....

Delegazione di tecnici giapponesi studia il bacino scolante della Laguna

Un team di ingegneri giapponesi di qualificato profilo istituzionale, in viaggio studio in Europa, ospite del CIRF (Centro Italiano di Riqualificazione Fluviale), ha fatto visita iera sera alla sede di ANBI Veneto (l’associazione regionale dei Consorzi di bonifica del Veneto) per meglio approfondire la gestione delle acque superficiali in Veneto e, specificatamente, l’area del bacino scolante della Laguna di Venezia, con i noti aspetti di gestione idraulico-ambientale.

Presenti il Presidente di ANBI Veneto, Giuseppe Romano, che ha definito il ruolo e l’attività dei Consorzi di bonifica in Veneto, Giancarlo Gusmaroli, direzione CIRF, che ha trattato le prospettive e i presupposti per una gestione integrata dei corsi d’acqua in Italia e Carlo Bendoricchio, direttore del Consorzio di bon...

Continua....

Comunicato ANBI 6 agosto “E’ EMERGENZA SICCITA’ NEL NORD ITALIA”

EMERGENZA SICCITA'

 

Continua....

Approvato il progetto definitivo del secondo stralcio dell’oasi di Noale

Il Consiglio di Amministrazione del Consorzio di bonifica Acque Risorgive ha approvato il progetto definitivo del secondo stralcio dell’oasi di Noale, più conosciuta come ‘ex cave Cavasin’. Con la conferma del finanziamento di 2 milioni 272 mila euro da parte della Regione Veneto sarà ora possibile completare l’intervento che rappresenta per Noale un fiore all’occhiello, sia in termini idraulici che naturalistici. L’oasi è infatti un sito di interesse comunitario che, grazie alla qualificata opera del comitato Wwf a cui è affidata la gestione, richiama l’interesse di appassionati e scolaresche per la presenza di specie rare di fauna e flora. Ora il progetto verrà spedito alla commissione regionale di Valutazione di Impatto Ambientale (V.I.A...

Continua....

Convegno PAESAGGI DELLE ACQUE INTERNE – I CONTRATTI DI FIUME E DEL MARZENEGO

Il Consorzio di Bonifica dell'Emilia Centrale, con sede in Corso Garibaldi n.42  a Reggio Emilia organizza  il 27 marzo – ore 17,00 un incontro al quale partecipa anche il Consorzio per raccontare l'esperienza del Contratto di fiume Marzenego.
A seguire inaugurazione esposizione "Documentare il Marzenego" oggi a cura di Mario Tonello, Giorgio Sarto.

Clicca qui per vedere la locandina dell'evento Paesaggi delle acque interne

Continua....

incontro pubblico sul RISCHIO IDROGEOLOGICO. Venerdì 27 marzo 2015

Facciamo il punto sugli interventi fatti e da fare contro le alluvioni

Incontro pubblico organizzato dall'Associazione NordEstSudOvest.

Mestre Officina del Gusto, via Sarpi 18

Interviene il Direttore del Consorzio Carlo Bendoricchio.

Clicca qui per leggere il programma

Continua....