Oltre 500 ragazzi a Salzano per la festa in oasi

Sono arrivati da ben 17 comuni delle province di Venezia, Treviso e Padova. Accompagnati da insegnanti e genitori. Stiamo parlando degli oltre cinquecento ragazzi convenuti nel pomeriggio di sabato 21 maggio all’oasi Lycaena di Salzano. Si tratta degli alunni coinvolti nel progetto didattico “Ama il tuo fiume” che il Consorzio di bonifica Acque Risorgive, in collaborazione con il Centro Civiltà dell’Acqua, ha realizzato in 23 scuole primarie e secondarie di primo grado, tenendo lezioni con i suoi esperti in ben 44 classi.

Una grande festa all’aperto, circondati da acque e un rigoglioso verde fatto di alberi e siepi che danno riparo a specie animali, anche rare. “Un’oasi di pace – come ha detto il presidente del Consorzio Francesco Cazzaro salutando i ragazzi – che tutti abbiamo il dovere di custodire perché ne possano usufruire anche le future generazioni”. Anche il direttore di Civiltà dell’Acqua, Eriberto Eulisse, ha ricordato il grande valore di questi luoghi, dove l’acqua sosta, si purifica, accoglie la vita auspicando che “di oasi come queste ce ne siano sempre di più sul nostro territorio”.

Ragazzi e insegnanti sono arrivati portando con loro disegni, plastici, grandi libri illustrati che hanno esposto perché tutti i presenti potessero toccare con mano il risultato delle lezioni in classe e delle visite guidate svolte durante l’anno scolastico a conferma della volontà di rispettare i fiumi e tutti i corsi d’acqua.

Presente anche il sindaco di Salzano, Alessandro Quaresimin, che ha annunciato la pubblicazione del bando grazie al quale la Città Metropolitana sceglierà l’associazione a cui affidare la gestione di questo immenso patrimonio naturalistico alle porte della città.

Ad ogni classe è stata consegnato un diploma di partecipazione e un buono acquisto di materiali didattici, con l’immancabile foto ricordo. A tutti i partecipanti è stato fatto omaggio di una copia della guida, fresca di stampa, che illustra le 16 oasi e aree di interesse naturalistico realizzate dal Consorzio di bonifica Acque Risorgive sul proprio comprensorio.

Festa Oasi Salzano

Autorità Festa Oasi