AVVISO DI PAGAMENTO IN FORMATO ELETTRONICO

Il Consorzio, a partire dall'anno 2015, ha messo a disposizione di tutti i contribuenti, la possibilità di ricevere l’Avviso di Pagamento in formato elettronico direttamente al proprio indirizzo di posta elettronica o Posta Elettronica Certificata (PEC) comunicato preferibilmente mediante compilazione di un form online o con richiesta trasmessa per e-mail.

Ne conseguiranno molteplici vantaggi per il contribuente ed un indubbio minor peso sull’ambiente che il Consorzio è chiamato a tutelare. Inoltre si determineranno positive economie di gestione, efficacia dell’azione, migliore fruibilità dei servizi raggiungibili anche attraverso i dispositivi mobili oramai ampiamente diffusi.

L’Avviso Elettronico potrà così essere salvato ed archiviato e si potrà provvedere al pagamento direttamente online attraverso le diverse modalità di pagamento previste, senza doverlo stampare.

Anche la veste dell'Avviso di Pagamento si rinnova e guarda ai nuovi servizi per dispositivi mobili. E' infatti presente un QR code che indirizzerà il browser del dispositivo in un'area protetta ove poter procedere al pagamento con Bonifico Bancario o Carta di Credito ed attivare anche attraverso questo canale il ricevimento dell'avviso in formato elettronico.

 

AVVERTENZE

La trasmissione dell’avviso elettronico, avverrà utilizzando il formato PDF (Portable Document Format) ed effettuata UNICAMENTE ALLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA O PEC COMUNICATA IN SEDE DI ATTIVAZIONE.

VERRÀ EFFETTUATO UN UNICO INVIO. IL CONSORZIO NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ NEL CASO IN CUI L’INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA RISULTASSE NON VALIDO, ERRATO O LA CASELLA IRRAGGIUNGIBILE PER QUALSIASI RAGIONE AL MOMENTO DELLA SPEDIZIONE.

L’attivazione dell’Avviso Elettronico rimarrà valida fino a disdetta del Contribuente a mezzo e-mail o PEC. La variazione, con ritorno all’invio cartaceo, avrà effetto a partire dall’anno seguente la richiesta. Inoltre il servizio verrà disattivato d’ufficio, qualora per effetto di variazione, intervenga una modifica del Primo Intestatario dell’Avviso precedentemente attivato.

Si avvisa che il servizio di Postacertificat@ CEC-PAC (nomeutente@postacertificata.gov.it) sarà progressivamente sospeso per far convergere tutte le comunicazioni di posta certificata su sistemi di PEC standard. Non verranno accettate pertanto richieste da questo indirizzo di posta certificata in quanto non sarà più possibile spedire gli avvisi di pagamento.

L’attivazione può avvenire online, cliccando sul link in basso o con richiesta via posta elettronica o PEC all’indirizzo catasto@acquerisorgive.it.

Le richieste inoltrate a mezzo e-mail / PEC dovranno OBBLIGATORIAMENTE contenere le seguenti informazioni: Nell’oggetto del messaggio dovrà essere presente il seguente testo: AVVISO DI PAGAMENTO ELETTRONICO: ATTIVAZIONE

Il testo del messaggio dovrà contenere: NOME – COGNOME – CODICE FISCALE – NUMERO DELL'ULTIMO AVVISO DI PAGAMENTO  RICEVUTO – INDIRIZZO dell’intestatario dell’Avviso di Pagamento. E’ facoltativo, ma consigliato fornire anche un recapito telefonico. Dovrà essere allegata alla mail copia del DOCUMENTO DI IDENTITA' . Non saranno accettate richieste incomplete o riferite a soggetti non Intestatari di Avvisi di Pagamento.

 

PROCEDI CON L'ATTIVAZIONE ON-LINE