Comunicati stampa anno 2021

Consegnato un nuovo mezzo per gli sfalci

Prosegue il progetto di rinnovo del parco mezzi a disposizione di Acque Risorgive. Lunedì 10 maggio, presso la sede del consorzio di bonifica in via Marconi a Mirano, è avvenuta la consegna della prima delle due nuove macchine semoventi ad altissimo livello tecnologico da parte dell’azienda fornitrice, la Energreen di Cagnano di Poiana Maggiore (VI). Questo nuovo modello che si chiama ILF Alpha, rappresenta la versione avanzata del modello precedente ILF 1500 (di cui il Consorzio possiede già 10 esemplari, l’ultimo dei quali è arrivato a fine 2020) e sarà utilizzato per gli sfalci lungo i canali.

Essa andrà ad incrementare una già consistente dotazione di mezzi d’opera che è composta da 31 trattori, 20 escavatori, 8 camion e 4 rimorchi, 26 furgoni, 8 motobarche, 64 vetture, 25 mot...

Continua....

Partecipa al nostro concorso fotografico

Fiumi, oasi, flora e fauna dalle risorgive alla laguna: il Consorzio di bonifica premia le foto più belle. Sarà pubblicato in questi giorni il bando del concorso fotografico indetto da Acque Risorgive e riservato a tutti coloro che amano fotografare la natura e l’ambiente. Nel regolamento, consultabile sul sito web del Consorzio, sono specificati i requisiti per partecipare, tra i quali che le fotografie dovranno essere scattate lungo i corsi d’acqua che si trovano nell’ambito consortile compreso tra le province di Padova (alta padovana), Treviso (l’area sud, da Castelfranco a Casale su Sile) e Venezia (Miranese, Noalese e Altinate). Il tempo a disposizione per partecipare va dal 3 maggio fino al 30 novembre.

Il concorso, che si intitola “Tra laguna e risorgive...

Continua....

San Martino, concluso importante intervento

Acque Risorgive ha concluso i lavori di adeguamento funzionale dell’impianto irriguo di emergenza Castellan Nuovo in comune di San Martino di Lupari (PD). Si tratta di un lavoro finanziato nell’ambito del Programma di sviluppo rurale nazionale (Psrn) 2014/2020, dell’importo di oltre 200 mila euro.

Grazie all’intervento realizzato dal Consorzio di bonifica viene incrementata l’efficienza dell’irrigazione della zona che il pozzo Castellan Nuovo serve con il sistema pluvirriguo in pressione ma anche di una parte del comprensorio non servita dall’irrigazione in pressione...

Continua....

Accordo con Comune di Noale per manutenzione

Comune e Consorzio di bonifica hanno messo a punto l’elenco degli interventi più urgenti da eseguire nei prossimi mesi. Sulla base della convenzione stipulata nel 2019 tra Comune e Acque Risorgive, a seguito dei sopralluoghi eseguiti sul territorio e considerate le disponibilità di bilancio (€ 27.000), i due Enti hanno pianificato alcuni interventi che coinvolgeranno il capoluogo e la frazione di Briana.

Un primo intervento riguarda la zona vicino alla storica rocca, il parco di via Vecellio dove è previsto il ripristino dei fossati paralleli che lo attraversano...

Continua....

Riqualificazione Osellino, recupero relitti barche

Il Consorzio di bonifica, in collaborazione con il Comune di Venezia e Veritas, inizia lunedì 22 febbraio la raccolta e smaltimento di imbarcazioni affondate ed affioranti lungo il tratto mestrino.

Acque Risorgive, Consorzio di bonifica, in collaborazione con il Comune di Venezia e Veritas, inizierà lunedì 22 febbraio 2021, nell’ambito del progetto di riqualificazione del fiume Marzenego-Osellino primo lotto, la raccolta e lo smaltimento dei relitti di barche affondate ed affioranti lungo il tratto mestrino del corso fluviale.

I lavori verranno svolti in tre distinte fasi: un primo tratto tra i ponti di via Pertini e via Orlanda (estesa circa 355 metri); un secondo intervento verrà effettuato nel tratto di Osellino a Campalto (estesa circa 2500 metri) e per finire si interverrà lungo ...

Continua....

Riqualificazione Osellino, lotto 1 al via in primavera

Acque Risorgive si appresta a dare il via al cantiere del lotto 1 dei lavori relativi al progetto di “Riqualificazione ambientale del basso corso del Fiume Marzenego – Osellino per la riduzione ed il controllo dei nutrienti sversati in Laguna di Venezia”, per un importo di € 5.000.000.00.

Questo primo lotto, i cui lavori partiranno nella prossima primavera, prevede il rifacimento del manufatto “Alle Rotte”, presente in corrispondenza dello sbocco in laguna nei pressi del parco di San Giuliano, nonché la rimodulazione dell’alveo fluviale con creazione di una “Varice” nel tratto compreso tra i ponti di via Pertini e di via Orlanda, con un cronoprogramma complessivo di mesi 12.

Con i successivi lotti, verranno poi completati i lavori nel tratto dal manufatto “Alle Rotte” al p...

Continua....

Scarica la nuova app Acque Risorgive

La nuova app, realizzata da Acque Risorgive, mette a disposizione di tutti i cittadini con un semplice tocco i servizi gestiti dal Consorzio di bonifica. Previsioni meteo aggiornate, aggiornamento costante sui cantieri aperti in tutto il comprensorio formato da 52 comuni, informazioni e pagamenti online senza doversi recare agli sportelli. Uno strumento digitale, semplice e intuitivo, scaricabile gratuitamente dagli app store di Apple e GooglePlay, digitando Acque Risorgive.

“Da tempo – spiega Francesco Cazzaro, presidente del Consorzio con sede a Mestre – siamo impegnati in una rivoluzione digitale che, sfruttando le enormi potenzialità che internet ci offre, renda più facile ai consorziati accedere ai molteplici servizi, tenersi informati sulla nostra attività e rapportarsi con il no...

Continua....